Magazzeno Art Gallery | Email: info@magazzeno.eu

Matteo Sbaragli – Soma hyperobjects triptyc

17.000,00 14.500,00

Olio su plexiglass e legno, Cm 150×100 ciascuno, 2017

Solo 1 pezzi disponibili

Matteo Sbaragli – Soma hyperobjects triptyc

Olio su plexiglass e legno, Cm 150×100 ciascuno, 2017

Il titolo di questa serie di opere “SOMA” nella sua accezione più antica di “corpo, aspetto, composizione” serve a rendere indefinito il contorno degli elementi che partecipano all’immagine (in questo caso soggetti umani e vegetali) e comprenderli tutti sotto un unico termine apparentemente vago che sposta tutto orizzontalmente. SOMA non è solo il soggetto rappresentato nell’opera e nemmeno l’artista dietro il soggetto ma l’entità che raccoglie e unisce tutti gli elementi del dipinto e osserva quello che accade.

Il secondo termine “iperoggetto” è ispirato dal filosofo che l’ha coniato, Timothy Morton: “L’iperoggetto è un oggetto tale per cui non può essere intrinsecamente conosciuto da una posizione esterna, in altre parole il soggetto ne fa parte per definizione. Il soggetto che esplora e conosce non può guardare gli “iperoggetti” dall’esterno, ma piuttosto, ne fa parte, ne è ospitato , circondato, legato, ci interagisce così fortemente che non può che esserne considerato una parte “interna”. L’universo è un iperoggetto. La società umana come tale è un “iperoggetto”.

Dimensioni300 × 100 cm
COD: Matteo Sbaragli - Soma hyperobjects triptyc Categorie: , Tag:
Updating…
  • Nessun prodotto nel carrello.